VISITA SPECIALISTICA GASTROENTEROLOGICA

Se hai deciso di effettuare una visita specialistica gastroenterologica alla Clinica Tommasini di Jerzu, in questa pagina puoi scoprire tutti i dettagli su questo esame. Leggi con attenzione tutte le informazioni contenute qui sotto, e per qualsiasi dubbio non esitare a contattarci, grazie.
Clicca qui per prenotare una visita gastroenterologica

CHE COS’E’ LA VISITA GASTROENTEROLOGIA?

La visita specialistica è una consulenza eseguita dal gastroenterologo che effettua una valutazione clinica delle problematiche proprie dell’apparto digerente (stomaco e intestino) nel suo complesso.

La raccolta di informazioni riguarda la storia clinica del paziente: stile di vita, data e modalità di insorgenza del disturbo, familiarità con la patologia, abitudini alimentari ecc.; a seguire, il paziente viene sottoposto ad un esame obbiettivo  dell’addome, per valutare gli organi dell’apparato digerente esaminabili esternamente.

Dopo tale indagine la valutazione gastroenterologica può concludersi con la prescrizione di una terapia o la richiesta di accertamenti specialistici ulteriori (gastroscopia, colonscopia, esami ecografici, breath test, tac, rx, esami di laboratorio ecc.)

PERCHÉ E QUANDO VIENE RICHIESTA UNA CONSULENZA GASTROENTEROLOGICA?

Per la diagnosi delle patologie dell’apparato gastrointestinale al fine di stabilire una terapia appropriata e personalizzata per la risoluzione del disturbo e nella prevenzioni di ulteriori malattie. Pertanto, il medico di famiglia, al manifestarsi dei sintomi tipici dei disturbi legati all’apparato digerente, può consigliare il paziente a sottoporsi alla visita specialistica.

QUALI SONO LE PATOLOGIE PIÙ FREQUENTI PER LE QUALI È CONSIGLIABILE ESEGUIRE UNA VISITA GASTROENTEROLOGICA?

Rientrano tra le patologie più frequenti che colpiscono e interessano l’apparato digerente:

  • reflusso gastroesofageo,
  • ulcera peptica,
  • colite,
  • infiammazione causata dall’helicobacter pylori,
  • sindrome del colon irritabile,
  • celiachia,
  • morbo di crohn,
  • rettocolite ulcerosa,
  • calcolosi della colecisti,
  • diarrea o stipsi,
  • emorroidi,
  • patologie tumorali del tratto gastroenterico.

QUALI SONO I SINTOMI TIPICI DELLE MALATTIE DELL’APPARATO DIGERENTE?

Disturbi tipici che un paziente affetto da patologie dell’apparato digerente può riferire:

  • Bruciore esofageo,
  • dolore retrosternale,
  • sensazione di irradiamento dell’acidità fino alla gola,
  • rigurgito,
  • difficoltà digestive,
  • gonfiore addominale,
  • stipsi,
  • diarrea,
  • flatulenza,
  • sangue nelle feci,
  • dolore addominale.

Spesso, alcuni di questi sintomi sono associati anche ad altri disturbi quali tosse cronica, asma, laringiti o faringiti nonché raucedine.

È opportuno pertanto segnalare al medico curante tempestivamente l’insorgenza di questi disturbi qualora assumano un aspetto cronico o tendano a manifestarsi in modo frequente.

QUANTO DURA LA VISITA GASTROENTEROLOGICA?

Generalmente una visita gastroenterologica ha una durata di circa 20/30 minuti. Non è necessaria alcuna preparazione.

INFORMAZIONI UTILI

In sede di prima visita è opportuno che il paziente porti tutta la documentazione medica (referti, terapia assunta) per consentire allo specialista di avere un quadro clinico più completo.
Clicca qui per prenotare una visita gastroenterologica

CONTATTACI

COME ARRIVARE

La Clinica Tommasini si trova a Jerzu, in Ogliastra, in via Gianni Lai 62. Per chi viene da Cagliari è consigliabile percorrere la nuova S.S. 125, mentre per chi proviene da Nuoro, Sassari e Oristano è preferibile passare da Lanusei. Per ottenere le indicazioni stradali esatte in base al vostro punto di partenza, cliccare su “Indicazioni” nella mappa in basso.